Dipartimento Tutela della clientela ed educazione finanziaria

Go to the english version Cerca nel sito

Capo Dipartimento: Magda Bianco

Numero addetti: in aggiornamento

Servizio Vigilanza sul comportamento degli intermediari

Promuove la correttezza e la trasparenza delle relazioni tra gli intermediari e la clientela.

Svolge le attività di controllo e di intervento in materia di trasparenza e correttezza e di diritti e obblighi delle parti nella prestazione di servizi di pagamento, collaborando con le altre Autorità competenti.

Cura le attività amministrative conseguenti alle risultanze cartolari e ispettive.

Segue la produzione normativa nazionale e internazionale di rilievo per le finalità istituzionali del Dipartimento, intrattenendo i rapporti con il Parlamento, il Governo, e le altre Amministrazioni pubbliche nonché con le Autorità di vigilanza.

Cura la predisposizione e l'aggiornamento della normativa di tutela della clientela bancaria e finanziaria.

Sviluppa i metodi di analisi e valutazione dei soggetti vigilati in materia di tutela della clientela ed elabora i criteri operativi da applicare nell'esercizio dell'attività di controllo e di intervento.

Conduce l'analisi periodica dei rischi di sistema per la clientela in materia di tutela.

Numero addetti: in aggiornamento

Titolare:

Servizio Tutela individuale dei clienti

Coordina e gestisce le attività di supporto all'organismo di risoluzione stragiudiziale delle controversie Arbitro Bancario Finanziario.

Fornisce supporto per lo svolgimento del ruolo attribuito alla Banca di Autorità nazionale competente per la valutazione dei requisiti di qualità dell'Arbitro Bancario Finanziario.

Coordina l'attività di gestione degli esposti relativi alle relazioni tra gli intermediari e la clientela in materia di tutela, svolgendo anche l'analisi quali-quantitativa delle informazioni ad esse relative.

Cura i rapporti con le associazioni dei consumatori e gli altri soggetti coinvolti.

Numero addetti: in aggiornamento

Titolare:

Servizio Educazione finanziaria

Cura la progettazione, il coordinamento e la realizzazione, anche attraverso le Filiali, delle iniziative di educazione finanziaria per studenti e adulti.

Effettua le analisi quali-quantitative sull'alfabetizzazione finanziaria.

Cura l'aggiornamento e lo sviluppo del portale di educazione finanziaria e collabora con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria.

Cura l'interlocuzione con i soggetti esterni e, in particolare, con il Ministero dell'Istruzione.

Coordina i percorsi offerti dalla Banca per l'inserimento degli studenti nel mondo del lavoro.

Numero addetti: in aggiornamento

Titolare: