Comitato Pagamenti Italia

Go to the english version Cerca nel sito

Il Comitato Pagamenti Italia (CPI) è un forum di cooperazione il cui obiettivo è sostenere lo sviluppo in Italia di un mercato dei pagamenti – privati e pubblici – sicuro, innovativo e competitivo, in grado di rispondere alle sfide globali e alle esigenze degli utilizzatori (imprese, famiglie, pubbliche amministrazioni). E’ la sede permanente di confronto sui temi chiave dell’industria dei pagamenti nazionale e svolge una funzione di raccordo con gli altri comitati a livello domestico ed europeo. In particolare, il CPI svolge il ruolo di snodo per la raccolta e l’inoltro di istanze della comunità finanziaria italiana verso l’analogo organismo di governance europeo - lo Euro Retail Payments Board (ERPB) - coordinato dalla Banca Centrale Europea.

Il Comitato è presieduto dalla Banca d’Italia. Vi partecipano associazioni di categoria rappresentative del mondo dei prestatori dei servizi di pagamento (banche, Poste, istituti di pagamento) e degli utenti (consumatori, imprese, esercenti), un numero limitato di banche nonché alcuni fornitori di servizi tecnologici rilevanti per il sistema dei pagamenti. Ai lavori sono invitati il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Agenzia per l’Italia Digitale.

Il CPI si riunisce di norma in sessioni plenarie, ma è prevista la costituzione di gruppi informali ad hoc per lo svolgimento di attività tecniche o di particolare urgenza.

Nel ruolo di presidente del Comitato, la Banca d’Italia intende facilitare la cooperazione tra i diversi attori e la coerenza complessiva tra le scelte adottate a livello nazionale e quelle europee.

Argomenti Correlati

Rapporto annuale del Comitato Pagamenti Italia

Il Comitato Pagamenti Italia (CPI) è un organismo di cooperazione costituito nel 2015 su iniziativa della Banca d’Italia con l’obiettivo di rafforzare la capacità dell’industria dei pagamenti italiana di soddisfare le esigenze degli utilizzatori e competere con successo in un mercato sempre più innovativo e integrato. Il CPI redige un rapporto annuale sulle attività svolte.

Carte di pagamento online e sicurezza

In questa sezione si forniscono informazioni e chiarimenti sulle nuove misure di sicurezza previste per i pagamenti effettuati on line con carte di pagamento per operazioni di commercio elettronico. Tali misure producono benefici sia per coloro che effettuano il pagamento sia per gli esercenti che lo ricevono; per questo motivo è importante rafforzare la conoscenza sul loro funzionamento e corretto utilizzo.