Normativa di SorveglianzaDisposizioni in materia di sorveglianza sui sistemi di pagamento e sulle infrastrutture strumentali tecnologiche o di rete

Go to the english version Cerca nel sito

La Sorveglianza svolta dalla Banca d'Italia ai sensi dell'art. 146 T.U.B. è disciplinata da normativa secondaria. Alla luce dell'evoluzione del mercato e del quadro regolamentare nel contesto europeo sono state riviste le Disposizioni in materia di sorveglianza sui sistemi di pagamento al dettaglio, emanate il 18 settembre 2012. Il nuovo Provvedimento del 9 novembre 2021 ha esteso l'ambito di applicazione ai sistemi di pagamento all'ingrosso e alle infrastrutture strumentali tecnologiche o di rete.

Provvedimento della Banca d'Italia del 9 novembre 2021

Le Disposizioni sono integrate da una Guida Operativa e da un allegato sulle misure di continuità operativa di prossima pubblicazione. Nelle more della loro pubblicazione gli operatori potranno fare riferimento ai documenti di seguito indicati. In particolare, le istanze di notifica di cui agli art. 3, 19 e 24 del citato Provvedimento andranno presentate in forma libera alla casella di posta SMP301@bancaditalia.it. A seguito della ricezione delle istanze, sarà cura della Banca d'Italia avviare le opportune interlocuzioni per specifiche esigenze di approfondimento.

Guida operativa dei controlli di sorveglianza previsti dal Provvedimento del Direttorio della Banca d’Italia del 18 settembre 2012

Linee guida in materia di continuità operativa delle infrastrutture di mercato

Provvedimento del Direttorio della Banca d'Italia del 18 settembre 2012 - abrogato