Dipartimento Mercati e sistemi di pagamento

Go to the english version Cerca nel sito

Capo Dipartimento: Paolo Marullo Reedtz

Vice Capo Dipartimento: Cosma Onorio Gelsomino
Vice Capo Dipartimento: Livio Tornetta
Numero addetti: 478

Servizio Operazioni sui mercati

Nel contesto dell’Eurosistema e in raccordo con la BCE, effettua le operazioni di politica monetaria per la gestione della liquidità nell’area dell’euro e interviene sul mercato dei cambi.

Svolge analisi dei rischi di liquidità, cura l’istruttoria ed esegue le operazioni di finanziamento straordinario per la gestione delle crisi di liquidità degli intermediari.

Segue l’andamento dei mercati monetari e finanziari, dei cambi e dell’oro.

Valuta e gestisce le garanzie ricevute dalle controparti per le operazioni di politica monetaria e per quelle di natura straordinaria.

Effettua le operazioni di investimento riguardanti le attività in euro e in valuta e l’oro di proprietà della Banca.

Gestisce le riserve in valuta e in oro di pertinenza della BCE, in qualità di agente e rappresentante della stessa, nonché le riserve in euro di banche centrali estere.

Effettua le operazioni di investimento del Fondo pensione complementare.

Collabora con il Ministero dell’Economia e delle Finanze nella gestione del debito pubblico, esegue le aste dei titoli di Stato e partecipa alla realizzazione del servizio finanziario sui titoli di Stato.

Numero addetti: 91

Titolare:

Servizio Regolamento operazioni finanziarie e pagamenti

Svolge attività di controllo, regolamento e contabilizzazione delle operazioni eseguite per lo svolgimento delle funzioni istituzionali del Dipartimento, per la gestione dei portafogli finanziari della Banca e del Fondo pensione complementare, per le attività di incasso e pagamento connesse con lo svolgimento dei servizi di pagamento e corrispondenza.

Gestisce le piattaforme informative a supporto dell’attività dell’Istituto sui mercati finanziari.

Numero addetti: 95

Titolare:

Servizio Gestione rischi finanziari

Svolge compiti di analisi e valutazione dei rischi finanziari e operativi connessi con le operazioni di politica monetaria, di sostegno alla stabilità finanziaria, di investimento delle riserve in valuta e dei fondi di proprietà della Banca, degli altri portafogli in euro e in valuta e del Fondo pensione complementare; controlla il rispetto dei limiti imposti alla gestione. Su tale attività di valutazione e controllo riferisce direttamente al Direttorio.

Segue le attività concernenti la definizione dell’allocazione strategica e della gestione tattica dei portafogli della Banca e del Fondo pensione complementare.

Cura la gestione, anche sotto il profilo dei rischi, delle partecipazioni strategiche dell’Istituto.

Svolge le funzioni di valutazione e di controllo dei rischi per le operazioni di politica monetaria che la normativa dell’Eurosistema assegna alle banche centrali nazionali. Sviluppa e gestisce i sistemi di valutazione del rischio di credito dei prestiti bancari utilizzati a garanzia nelle operazioni di politica monetaria e di sostegno alla stabilità finanziaria.

Numero addetti: 58

Titolare:

Servizio Supervisione mercati e sistema dei pagamenti

Esercita le funzioni assegnate alla Banca in materia di disciplina e vigilanza sui mercati monetari e finanziari e sui relativi soggetti gestori, sui sistemi e sulle società di gestione accentrata, garanzia, compensazione, liquidazione delle operazioni su strumenti finanziari.

Nell’ambito del sistema dei pagamenti, esercita le funzioni in materia di sorveglianza assegnate alla Banca dall’ordinamento nazionale e quelle derivanti dalla partecipazione al SEBC.

Definisce le politiche nelle materie di competenza.

Effettua analisi sull’andamento e sull’evoluzione dei mercati finanziari e del sistema dei pagamenti nonché delle relative strutture di supporto.

Intrattiene rapporti con le altre Autorità nelle competenti sedi nazionali, europee e internazionali per la definizione e l’attuazione delle linee di indirizzo nelle funzioni attribuite.

Svolge le attività connesse al funzionamento del Comitato Pagamenti Italia.

Svolge compiti connessi con la continuità di servizio della piazza finanziaria nazionale e il rafforzamento della sicurezza e della resilienza del settore finanziario.

Svolge i compiti derivanti dalla funzione di ente titolare della Centrale d’allarme interbancaria, di sorveglianza sull’ente responsabile e di analisi e monitoraggio sui livelli di affidabilità degli strumenti di pagamenti censiti.

Definisce gli interventi ispettivi sui soggetti vigilati, d’intesa con il Servizio Ispettorato vigilanza.

Numero addetti: 63

Titolare:

Servizio Sistema dei pagamenti

Contribuisce alla definizione delle linee strategiche per l’evoluzione del sistema dei pagamenti in Italia, in coerenza con il quadro europeo e internazionale. In tale ambito elabora le politiche di offerta dei servizi di pagamento e di regolamento da parte della Banca d’Italia.

Su incarico dell’Eurosistema, gestisce con le altre banche centrali fornitrici il tavolo operativo integrato della single shared platform di Target2 e di Target2 Securities e cura le attività di amministrazione e sviluppo di sistemi di pagamento e regolamento europei.

Svolge compiti di gestione operativa e di analisi per la partecipazione della Banca e della piazza finanziaria ai sistemi di pagamento europei e per l’evoluzione del sistema di compensazione gestito dalla Banca in ambito nazionale, curando i rapporti con gli operatori partecipanti.

Presta i servizi di pagamento e di corrispondenza per istituzioni ed enti, amministra i rapporti contrattuali con i corrispondenti della Banca e cura i profili evolutivi del servizio.

Numero addetti: 105

Titolare:

Servizio Tesoreria dello Stato

Svolge il servizio di tesoreria dello Stato, eseguendo direttamente, e per il tramite delle Filiali, operazioni di incasso e pagamento, in euro e in valuta, delle amministrazioni centrali; cura il servizio di cassa per conto di enti pubblici.

Per la gestione del servizio di tesoreria collabora con il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) e con le altre amministrazioni pubbliche.

Fornisce alla Ragioneria Generale dello Stato, alla Corte dei conti e alle amministrazioni pubbliche la rendicontazione delle operazioni effettuate.

Gestisce le procedure informatiche di incasso e pagamento e il Sistema Informativo delle Operazioni degli Enti Pubblici (SIOPE).

Analizza il quadro evolutivo dei pagamenti pubblici e il grado di informatizzazione degli enti.

Coordina la gestione dei pignoramenti di somme di denaro dovute dalla Banca d’Italia a privati e amministrazioni pubbliche.

Gestisce il conto disponibilità del Tesoro; effettua analisi e previsioni giornaliere sul fabbisogno del settore statale e sui depositi governativi, destinate al MEF e alla BCE .

Numero addetti: 63

Titolare: