Provvedimenti sanzionatori

Go to the english version Cerca nel sito

In questa sezione vengono pubblicati in forma elettronica i provvedimenti sanzionatori amministrativi adottati dalla Banca d'Italia per violazioni in materia prudenziale, di trasparenza e tutela dei clienti, di prevenzione e contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo.

I provvedimenti riportano la descrizione dei fatti e delle violazioni commesse dal soggetto e le sanzioni adottate (pecuniarie o di natura non patrimoniale) sulla base di quanto previsto dalle disposizioni europee e nazionali.

La pubblicazione è effettuata, di norma, dopo la notifica del provvedimento agli interessati. A margine della pubblicazione sono annotati gli eventuali ricorsi presentati avverso il provvedimento, l'autorità adita e le date di notifica, nonché gli eventuali provvedimenti cautelari adottati dall'autorità adita sul ricorso, anche se non passati in giudicato. Sono inoltre riportati i giudizi di impugnazione presentati.    

Le informazioni relative ai provvedimenti sanzionatori adottati dalla Banca d'Italia sono pubblicate in questa pagina del sito web della Banca d'Italia per un periodo di cinque anni. In conformità con la normativa in materia di protezione dei dati personali, trascorso tale periodo esse sono consultabili attraverso il sito web della Banca d'Italia ma vengono deindicizzate in modo da non essere più accessibili da chiunque effettui in rete una ricerca nominativa attraverso i comuni motori di ricerca.

Il procedimento sanzionatorio è disciplinato dalle "Disposizioni di vigilanza in materia di sanzioni e procedura sanzionatoria amministrativa" del 18.12.2012 e successive modifiche e integrazioni.

La BCE pubblica annualmente un report che contiene dati aggregati sull'attività sanzionatoria da parte delle Autorità e della BCE per violazioni di requisiti prudenziali.

  • Errore nel recupero dei dati da db.
    • Archivio Errore recupero Archivio