Consigliere superiore nominato dall'Assemblea dei partecipanti presso la Sede di Venezia l’11 giugno 2020

Luogo e data di nascita: Valdobbiadene (TV), 28 agosto 1959

Cittadinanza: italiana

Direttore Affari Istituzionali della Fondazione Cini

FORMAZIONE

È laureata con il massimo dei voti e dignità di stampa allo “IUAV - Istituto Universitario di Architettura di Venezia”. Ha conseguito il dottorato di ricerca nel 1996 ed è stata iscritta al Royal Institute of British Architects (RIBA) fino al 2018.

INCARICHI

2018 - Direttore Affari Istituzionali della Fondazione Cini; segue la gestione delle relazioni con le amministrazioni pubbliche, la definizione di politiche di fundraising pubblico e l’individuazione e gestione di partnership.

PRECEDENTI INCARICHI

2016 - Ha collaudato i lavori di restauro del Colosseo e diretto i lavori di apertura al pubblico del complesso del Quirinale a Roma, in collaborazione, ancor oggi, con la Presidenza della Repubblica.

2015 - marzo 2018 È Soprintendente per le Belle Arti e il Paesaggio di Roma; Direttore del Segretariato Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per il Veneto.

2006 - 2014 È Soprintendente ai Beni Architettonici e paesaggistici di Venezia e laguna e, nel 2009, anche del Veneto Orientale.

A Venezia ha redatto il progetto preliminare e diretto i lavori per la nuova sede dell’Accademia di Belle Arti nel complesso cinquecentesco degli Incurabili alle Zattere concluso nel 2004; ha progettato con l’architetto Tobia Scarpa e diretto i lavori per l’ampliamento del Museo nazionale delle Gallerie dell’Accademia, concluso nel 2014; ha collaborato con Tadao Ando nella realizzazione del Centro d’Arte Contemporanea di Punta della Dogana, di palazzo Grassi e del Teatrino Grassi della Fondazione Pinault; ha seguito i progetti per la sede della Fondazione Zane, per la Fondazione Annabianca ed Emilio Vedova, per la Fondazione Prada e per il Fondaco dei Tedeschi.

Ha insegnato presso la Florida University, le Facoltà di Architettura dell’Università di Genova e di Ingegneria dell’Università “Tor Vergata” a Roma. Dal 2001 al 2014 ha insegnato “Scienza e tecniche del restauro architettonico” presso l’Università di Ca’ Foscari e dal 2010, chiamata per chiara fama, è docente di Fondamenti del Restauro presso lo I.U.A.V. Ha conseguito nel 2017 l’abilitazione scientifica nazionale per la docenza universitaria nelle discipline della Storia dell’architettura e Restauro.