Dante nella Biblioteca Paolo Baffi della Banca d'Italia

Go to the english version Cerca nel sito

La Banca d'Italia desidera celebrare il settimo centenario della morte di Dante Alighieri (1321-2021) con una mostra virtuale nel proprio sito internet per valorizzare i volumi di e su Dante custoditi presso la Biblioteca Paolo Baffi.

Nel catalogo figurano circa cento titoli riferibili a Dante: si tratta di volumi antichi e moderni, acquisiti dalla Biblioteca fin dalla sua costituzione, alcuni dei quali di particolare pregio bibliografico.

La mostra è articolata in due sezioni.

La prima sezione è dedicata ai volumi di pregio, per ognuno dei quali è stata preparata una scheda con informazioni sull'opera e sull'esemplare posseduto, accompagnata da una galleria fotografica. I volumi antichi fanno parte del fondo denominato "Salottino del Governatore" in cui si trovano, in particolare, due cinquecentine della Commedia a cura di commentatori di Dante molto conosciuti nel periodo rinascimentale, il Landino e il Vellutello. Tra i volumi più recenti e di grande valore artistico la mostra presenta le due opere pubblicate per il settimo centenario della nascita di Dante (1965): la Divina Commedia illustrata dalle tavole di Salvador Dalì edita da Salani e l'edizione realizzata dall'Istituto Poligrafico dello Stato.

La seconda sezione è dedicata ad alcuni percorsi di lettura su Dante, proposti sulla base dei titoli presenti nel catalogo. Sono state stilate delle brevi bibliografie su Dante e la lingua, su Dante e l'economia, e su Dante, la politica, l'Italia e l'Europa. Un ulteriore percorso, denominato Dante nelle collezioni della Biblioteca Paolo Baffi, illustra come si è formato il patrimonio librario dantesco della Banca d'Italia e introduce la bibliografia completa delle opere di e su Dante della Biblioteca.

Volumi di pregio

Questa sezione è dedicata alle edizioni di pregio delle opere di Dante possedute dalla Biblioteca Paolo Baffi.

Percorsi di lettura

In questa sezione si propongono alcuni percorsi di lettura che traggono spunto dai titoli presenti nel catalogo. Tre di questi consistono in bibliografie su temi specifici, mentre l'ultimo illustra come si è formato il patrimonio librario dantesco della Banca d'Italia e presenta la bibliografia completa delle opere di e su Dante della Biblioteca Paolo Baffi.

Interventi