N. 1357 - Le aspettative di inflazione a lungo termine e il loro impatto macroeconomico

Il lavoro analizza gli effetti della riduzione delle aspettative di inflazione a lungo termine sulla crescita economica e sull'inflazione e si concentra sul ruolo che la politica monetaria può avere nel contrastarne gli effetti avversi sull'economia.

Il marcato calo delle aspettative sull'inflazione a lungo termine avvenuto tra il 2013 e il 2015 nell'area dell'euro ha contribuito a mantenere l'inflazione al consumo su livelli storicamente contenuti. Se l'orientamento della politica monetaria della BCE non fosse stato fortemente espansivo, mediante l'adozione di misure straordinarie, il calo dell'inflazione sarebbe stato maggiore. Il lavoro evidenzia quindi l'importanza di monitorare l'andamento delle aspettative di inflazione a lungo termine nella conduzione della politica monetaria.

Testo della pubblicazione