N. 514 - Assetti proprietari e di governance delle imprese italiane: nuove evidenze e effetti sulla performance delle imprese

Go to the english version Cerca nel sito

di Audinga Baltrunaite, Elisa Brodi e Sauro Mocetti ottobre 2019

Il lavoro fornisce un'analisi descrittiva, aggiornata e su base censuaria, degli assetti proprietari e di governance delle imprese italiane nell'ultimo decennio. Si esaminano, inoltre, gli effetti di alcune modifiche del diritto societario sulla demografia d'impresa e si pongono in correlazione fattori di contesto, assetti della governance e performance delle imprese.

Le società di capitali sono aumentate, anche grazie al calo dei costi di entrata. L'assetto proprietario prevalente resta quello familiare, soprattutto là dove è minore l'efficienza della giustizia, più elevata l'evasione fiscale e minore la fiducia verso gli altri. In media, le imprese familiari crescono meno delle restanti imprese e sono meno produttive, soprattutto se grandi e più esposte alla concorrenza. La differente performance dipende anche dal divario nel livello di capitale umano e nell'uso di buone pratiche manageriali.