N. 475 - Il turismo internazionale in Italia: recenti tendenze, domanda potenziale e confronto con i principali concorrenti europei

Go to the english version Cerca nel sito

di Emanuele Breda, Rita Cappariello e Valentina Romano dicembre 2018

Lo studio esamina l'andamento della spesa dei turisti stranieri in Italia (le esportazioni di servizi turistici) e della quota di mercato del nostro paese e fornisce un confronto con gli altri maggiori paesi dell'area dell'euro. Sulla base dei dati dell'Indagine sul turismo internazionale della Banca d'Italia, il lavoro presenta inoltre un'analisi dei flussi turistici e della dinamica delle spese dei turisti stranieri in Italia e nelle quattro macro-aree in relazione all'evoluzione della domanda estera.

Tra il 2010 e il 2017 le esportazioni italiane di servizi turistici sono cresciute a tassi più sostenuti rispetto a quelli pre-crisi mostrando una dinamica simile a quella di Germania e Francia, ma meno vivace rispetto alla Spagna. Dall'inizio del decennio la crescita delle entrate turistiche dell'Italia è stata quasi in linea con quella della domanda potenziale, con andamenti differenziati a livello geografico, più favorevoli per il Sud e le Isole - l'unica area dove le entrate sono cresciute più della domanda potenziale - e per il Nord Ovest; più moderati per il Centro e il Nord Est.