N. 471 - Il PIL dell'Irlanda nel 2016. Dopo il disastro si presenta un dilemma

Il lavoro esamina l'incidente statistico avvenuto nel 2016 con la pubblicazione del dato annuale del PIL per l’Irlanda aumentato del 26,3%. La dimensione della cifra ha raccolto l’incredulità internazionale. Le autorità irlandesi hanno risposto mettendo a disposizione, per le grandezze principali, anche dati modificati che riducono la distorsione prodotta sul valore aggiunto dallo spostamento in Irlanda di un ammontare di capitale immateriale di dimensioni enormi, pari circa al PIL stesso.

La dimensione raggiunta dal capitale immateriale e dalle lavorazioni realizzate all'estero su beni di proprietà delle multinazionali può generare serie distorsioni nelle statistiche. Renderle corrette richiede di  allontanarsi dalla forma legale dei fatti economici per far prevalere la sostanza, e quindi allontanarsi dalla descrizione fornita dai dati aziendali e amministrativi. La risposta dovrebbe essere il risultato di una discussione tra statistici, economisti e istituzioni.

Testo della pubblicazione