Nato a Cervia (Ravenna) il 7 settembre 1961, nel 1985 si è laureato con lode in Economia e commercio all'Università di Modena. Dopo un anno come ricercatore a Prometeia, ha proseguito gli studi presso la London School of Economics, dove ha conseguito il Master of Science in Economics nel 1988 ed è rimasto fino al 1992. Nel giugno di quell'anno è entrato al Servizio Studi della Banca d'Italia. Dal 2007 al 2012 ha diretto la Divisione Struttura economica e mercato del lavoro del Servizio Struttura economica e finanziaria. È a capo del Servizio Analisi statistiche da giugno 2015.

Ha rappresentato la Banca d'Italia nelle Commissioni d'indagine sulla povertà nominate dai governi italiani (1994­-2007) e nel Gruppo di lavoro sul reddito minimo istituito dal Ministro del lavoro e delle politiche sociali (2013). Ha presieduto la Commissione di studio dell'Istat sulla metodologia di stima della povertà assoluta (2006-09) e ha fatto parte della Commissione scientifica per la misura del benessere istituita dall'Istat (2011-15). È membro del Comstat (2016-2019) e del Comitato scientifico dell'Istat (2017-20). È stato il rappresentante italiano nel Luxembourg Income Study, dove ha fatto parte dell'Executive Board (1997-2009) e ha diretto con Timothy M. Smeeding il Luxembourg Wealth Study, un progetto pilota finalizzato alla costruzione di un archivio internazionale con dati microeconomici armonizzati sui patrimoni familiari (2004-07). Ha fatto parte della Commission on Global Poverty della Banca Mondiale (2015-16). È presidente del Committee on Monetary, Financial and Balance of Payments Statistics (2019-20).

È stato presidente della International Association for Research in Income and Wealth (IARIW) e ha fatto parte del consiglio della Society for the Study of Economic Inequality (ECINEQ). È fellow della Human Development and Capability Association (HDCA) e policy fellow dell'Institute for the Study of Labor (IZA). È stato associate editor del Journal of Economic Inequality e componente dell'editorial board della Review of Income and Wealth; fa parte dei comitati di redazione dell'Italian Economic Journal e di Politica economica-Journal of Economic Policy. È uno dei fondatori del sito di informazione demografica www.neodemos.it.

Ha pubblicato lavori sulla povertà, la distribuzione di reddito e ricchezza, la misurazione del benessere, su questioni di economia del lavoro e sulla storia del pensiero economico (per un elenco parziale, cfr. https://ideas.repec.org/e/pbr18.html). Con S.P. Jenkins, J. Micklewright e B. Nolan, ha curato il volume The Great Recession and the Distribution of Household Income (Oxford University Press, 2013). Per i suoi studi sulla disuguaglianza dei redditi ha ricevuto l'Aldi Hagennars LIS Memorial Award dal Luxembourg Income Study (1995) e il Premio Internazionale Luigi Tartufari dall'Accademia Nazionale dei Lincei (2017).