N. 1379 - L'impatto della pandemia di Covid-19 sul mercato europeo degli affitti brevi

Go to the english version Cerca nel sito

di Elisa Guglielminetti, Michele Loberto e Alessandro Mistrettaluglio 2022

La diffusione della pandemia di Covid-19 e le relative misure di contenimento hanno avuto un impatto fortissimo sui flussi turistici, che per prolungati periodi si sono pressoché arrestati. Sfruttando i dati pubblici di Airbnb, che coprono le principali destinazioni turistiche europee, il lavoro fornisce un'analisi approfondita del fenomeno fino all'inizio del 2021, concentrandosi sul mercato degli affitti brevi.

Il lavoro mostra che l'epidemia ha ridotto drasticamente sia l'offerta sia la domanda di appartamenti in affitto. Le strutture ricettive più esposte al turismo estero sono state le più colpite e hanno reagito riducendo i prezzi. A parità di diffusione dell’infezione, questi andamenti sono stati più intensi quanto più stringenti sono state le misure di contenimento imposte dai governi.

Testo della pubblicazione