N. 472 - Il lavoro nella gig economy. Evidenze dal mercato del food delivery

Go to the english version Cerca nel sito

di Cristina Giorgiantonio e Lucia Rizzica dicembre 2018

Il lavoro propone un'analisi del fenomeno della gig economy. In particolare, si fornisce: i) un inquadramento del dibattito attuale sulla regolamentazione del settore per quanto attiene alle tutele dei lavoratori; ii) una ricognizione dell’evidenza empirica esistente, a livello nazionale e internazionale, circa l’estensione del fenomeno e le sue principali caratteristiche; iii) un approfondimento sui lavoratori del settore del food delivery in Italia.

Le evidenze raccolte mostrano come la gig economy sia ad oggi, in Italia come all’estero, un fenomeno in forte crescita, ma ancora di dimensioni limitate. I lavoratori coinvolti sono tipicamente giovani e altamente istruiti e utilizzano il lavoro tramite piattaforma prevalentemente a integrazione di altri redditi o come attività secondaria. Tra i lavoratori del food delivery in Italia (8000 circa), per esempio, il 20% svolge un altro impiego e il 50% attività di studio.

Testo della pubblicazione