Foglio ICAAP_capital plan

Go to the english version Cerca nel sito

Q1. Alla riga 9 viene richiesto di inserire l’utile/perdita di periodo, come facente parte del CET1 dell’anno di riferimento (cella collegata con formule all’utile ricalcolato nel foglio ICAAP_scenari). Questa struttura porta a rappresentare quindi che tutto l'utile di esercizio concorre alla determinazione del CET1. Tuttavia, gli utili di periodo possono essere esclusi dal calcolo del CET1 (e dei Fondi Propri) in quanto in corso d’anno non sono verificati da alcuna società di revisione. Al momento a fini di quadratura si è provveduto a sbilanciare la differenza tra effettiva imputazione a CET1 e il dato di utile di periodo nella riga 11 "di cui: altro". È corretta questa impostazione?

A1. Il CET1 al 31.12.2020 inserito alla riga 8 dovrà essere coerente con quanto riportato nelle segnalazioni prudenziali. Per far sì quindi che la formula funzioni nel modo corretto, la riga 10 dovrà contenere l'utile di periodo realizzato (al netto delle imposte e al lordo dei dividendi) indipendentemente dalla sua patrimonializzazione, lasciando la formula che prende i valori riportati nel foglio Scenari, e la riga 11 potrà essere utilizzata eventualmente come correzione per la quota non patrimonializzata, oltre che per considerare la quota di utili distribuita. Inoltre, qualora rilevante, il pay-out ratio dovrà essere riportato alla riga 98 del foglio ICAAP-Scenari.

Q2. 2. la riga 10 riporta l'indicazione "Variazione OCI" tramite un puntamento diretto alla riga 62 del foglio "ICAAP_scenari"; nelle istruzioni questo campo deve essere alimentato da una voce FINREP che riporta il valore di bilancio delle riserve OCI. La nostra Banca ha scelto di applicare il filtro prudenziale contenuto nel c.d. Quick Fix sui profitti/perdite verso esposizioni ad amministrazioni centrali che hanno impatto sulla redditività complessiva, pertanto riporterà nella riga 62 del foglio "ICAAP scenari" l'importo al netto del filtro prudenziale. È corretto il nostro approccio?

A2. Nel caso di applicazione del filtro prudenziale (c.d. Quick Fix) la riga 62 del foglio "ICAAP scenari dovrà essere compilata al netto del filtro prudenziale, dandone conto nel campo note adiacente (cella G62).