Le guide della Banca d'Italia

Go to the english version Cerca nel sito

Le Guide della Banca d'Italia, attraverso un linguaggio semplice e chiaro, hanno l'obiettivo di permettere ai cittadini di capire le caratteristiche di alcuni prodotti ad ampia diffusione, per favorire scelte consapevoli e informate attraverso il confronto tra le diverse offerte presenti sul mercato. Fa parte della collana la Guida sulla Centrale dei rischi, che contribuisce a fare chiarezza sul funzionamento e sull'utilità della banca dati gestita dalla Banca d'Italia.

Secondo le disposizioni di trasparenza gli intermediari sono tenuti a pubblicare le Guide sul proprio sito internet, in conformità ai modelli pubblicati dalla Banca d'Italia sul proprio sito, e devono fare rinvio alle stesse Guide nei fogli informativi del prodotto cui esse si riferiscono. In ogni caso, gli intermediari possono dare diffusione alle Guide presso la propria clientela nelle altre modalità ritenute più opportune.

Argomenti Correlati

Normativa

Norme internazionali, comunitarie e nazionali regolano l'attività di vigilanza: un insieme in evoluzione, per la crescente integrazione dei mercati e degli operatori finanziari, spinta dall'internazionalizzazione della finanza e dalla sempre maggiore complementarità fra i prodotti bancari e finanziari.

Compiti di vigilanza

La Banca centrale europea e la Banca d’Italia svolgono funzioni dirette al mantenimento della stabilità finanziaria in base ai poteri e alle responsabilità di controllo sui singoli intermediari e sul sistema finanziario complessivo che derivano loro dall’ordinamento comunitario e da quello nazionale.