Bilanci delle famiglie italiane

Go to the english version Cerca nel sito

L'indagine nasce negli anni '60 con l'obiettivo di raccogliere informazioni sui redditi e i risparmi delle famiglie italiane. Nel corso degli anni l'oggetto della rilevazione si è andato estendendo per includere anche la ricchezza e altri aspetti inerenti i comportamenti economici e finanziari delle famiglie, come ad esempio l'uso dei mezzi di pagamento.

Nelle ultime indagini il campione è formato da circa 8.000 famiglie (20.000 individui), distribuite in circa 300 comuni italiani.

I risultati dell'indagine sono regolarmente pubblicati nei Supplementi al Bollettino Statistico della Banca - Indagine sui bilanci delle famiglie italiane. I dati raccolti presso le famiglie, in forma anonima, sono disponibili gratuitamente per elaborazioni e ricerche. Sono disponibili delle note esplicative sulla struttura degli archivi e il loro contenuto, sulla componente panel e il questionario adottato per l’indagine in ciascun anno. Le tavole sull’evoluzione temporale di un ampio insieme di indicatori economici sono disponibili in formato Excel nella sezione Tavole sui principali risultati. I principali fenomeni economici sono anche disponibili nella Base Dati Statistica.

I dati dell'indagine sui bilanci delle famiglie italiane sono distribuiti anche all'interno di basi dati internazionali, opportunamente armonizzate. In particolare, dal 2010 l'indagine fornisce i dati per l'Italia per l'indagine dei bilanci delle famiglie dell'Eurosistema coordinata dalla Banca Centrale Europea; da diversi anni la Banca d'Italia partecipa inoltre al progetto di armonizzazione dei dati sul reddito e la ricchezza (Luxembourg Income Study e Luxembourg Wealth Study).

In occasione dei 50 anni dell’indagine (1965-2015) è stato messo a disposizione del pubblico del materiale sulle indagini storiche (1965-1975) per le quali non esistono i micro dati ed è stata effettuata un importante ampliamento dei micro dati presenti nell’archivio storico.

Argomenti Correlati

La ricchezza delle famiglie italiane

Per le sole famiglie, la Banca d’Italia ha pubblicato tra il 2007 e il 2015 un documento annuale sulla loro ricchezza complessiva. La ricchezza finanziaria - e la sua composizione per strumento – è tratta dai conti finanziari.

Altri Atti di Convegni

La sezione contiene i lavori scientifici – curati da ricercatori della Banca d'Italia, esponenti dell’accademia, delle istituzioni e di altre banche centrali – che vengono presentati in occasione di seminari e convegni organizzati dalla Banca.