N. 493 - La valutazione dei rischi per la stabilità finanziaria derivanti dal settore immobiliare in Italia: un aggiornamento

Go to the english version Cerca nel sito

di Federica Ciocchetta e Wanda Cornacchia aprile 2019

Il lavoro presenta un aggiornamento del quadro analitico di valutazione dei rischi per la stabilità finanziaria derivanti dal settore immobiliare in Italia. L'aggiornamento riguarda l'utilizzo del flusso di crediti deteriorati, anziché delle sole sofferenze, come indicatore di vulnerabilità per le banche. Sono stati stimati due modelli relativi ai rischi derivanti dal mercato immobiliare residenziale e da quello commerciale.

Entrambi i modelli stimati presentano una buona capacità previsiva fino a due anni in avanti dei rischi per le banche. Le proiezioni per fine 2019 relative al mercato residenziale indicano una vulnerabilità del sistema bancario in ulteriore lieve calo, a un livello minimo storico; quelle relative al comparto commerciale indicano una stabilizzazione della vulnerabilità bancaria su livelli in linea con i valori pre-crisi.

Testo della pubblicazione