Gian Luca Trequattrini

Go to the english version Cerca nel sito

Nato a Macerata il 12 agosto 1960. Si è laureato nel 1985 con lode in Economia e Commercio presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Ha compiuto soggiorni di studio e formazione presso la London School of Economics (LSE), specializzandosi in "Industrial Organisation", e al Massachusetts Institute of Technology (MIT).

Nel 1986 inizia la carriera in Banca d'Italia, assegnato alla Vigilanza Bancaria e Finanziaria presso l'Amministrazione centrale; nelle diverse Divisioni in cui opera, segue la riorganizzazione delle banche pubbliche, la gestione delle crisi bancarie, la redazione del Testo Unico Bancario e della normativa di attuazione.

Dalla costituzione della Divisione Concorrenza (1999) al 2006, come Sostituto del Titolare, si occupa di antitrust nel settore bancario. Nel 2006 è addetto al Servizio Organizzazione, dove assume nel 2008 la responsabilità della Divisione Programmazione aziendale e sviluppo organizzativo.

Dal 2010 è assegnato al Servizio Segreteria particolare, come Sostituto del Titolare, dove cura, in particolare, la preparazione delle delibere collegiali del Direttorio nelle materie istituzionali. Nel 2012 assiste il Direttore Generale nella complessa fase di passaggio delle competenze dall'ISVAP all'IVASS (il nuovo Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) e viene nominato Segretario delle riunioni del Direttorio Integrato (l'organo di vertice dell'IVASS, composto dal Direttorio e dai due Consiglieri dell'Istituto).

Dal 1° settembre 2013 ha assunto la funzione di Capo del Servizio.

È stato professore a contratto presso le Facoltà di Economia delle Università di Roma "La Sapienza" e di Bologna. È autore di numerosi articoli e studi in materia di ordinamento bancario, di organizzazione e gestione delle banche e di antitrust.