Nato a Roma il 7 luglio 1955, è coniugato con un figlio.

Nel 1979 si laurea con lode in Architettura presso l’Università La Sapienza di Roma.

Le prime esperienze lavorative lo impegnano in attività di progettazione e direzione lavori su opere di diversa tipologia per committenti pubblici e privati. Dal 1981 al 1985 risiede nel Qatar, dove, in veste di libero professionista, attende a numerosi incarichi per importanti realizzazioni di uffici e residenze per conto del Ministero delle Opere Pubbliche dello Stato del Qatar.

Nel 1985 vince il concorso della Banca d'Italia e rientra in Italia. Assunto nella carriera direttiva della Banca è assegnato al Servizio Amministrazione degli Stabili, dal 1990 Servizio Attività Immobiliari. Nel nuovo Servizio è presso la Divisione Progettazione di cui assume la titolarità nel 1994 con il grado di Ingegnere Condirettore.

Nel 2007 con la riforma organizzativa del Servizio Attività Immobiliari in Servizio Gestioni Immobiliari, assume l’incarico di Capo della Divisione Gestione tecnica immobili 1, rimodulata nel 2012 in Divisione Gestione tecnica immobili Filiali 1. Nel 2013, con il grado di Ingegnere Direttore superiore, entra nello staff di Direzione del Servizio con l’incarico di esercitare la supervisione sulle attività di alcune Divisioni. Nel 2014 è nominato Sostituto del Capo del Servizio Immobili.

In relazione all’adozione dell’Istituto del codice dei contratti pubblici, assume numerosi incarichi di Responsabile Unico del Procedimento di contratti d’appalto per la realizzazione di complessi interventi di ristrutturazione sugli edifici della Banca. Nel corso degli anni viene incaricato di seguire la realizzazione di importanti interventi di recupero e trasformazione di molti edifici in Roma e sul territorio nazionale.

In forza dell’esperienza maturata fuori dal territorio nazionale prima dell’assunzione in Banca, gli viene conferito, inoltre, l’incarico di seguire la realizzazione di tutte le delegazioni all’estero. Partecipa a numerosi gruppi di lavoro, commissioni e task force, tra cui quella che ha supportato la Banca d’Albania dal progetto fino al completamento della nuova sede dell’Amministrazione Centrale presso Tirana. Nell’ambito di tale collaborazione è stato anche membro della giuria che ha valutato gli esiti del concorso internazionale indetto per la realizzazione del nuovo edificio.

Dal 1° febbraio 2017 è Capo del Servizio Immobili.