La diffusione dell’ICT nei pagamenti elettronici e nelle attività in reteI risultati delle indagini su imprese e amministrazioni pubbliche

Go to the english version Cerca nel sito

di G.M. Rey, Paola Giucca, Paola Masi, Guerino Ardizzi, Luca M.F. Colantoni, Pasquale Ferro, Carlo Maria Arpaia, Matteo Bugamelli e Beatrice Bernardini marzo 2010

Il documento presenta i risultati della terza indagine condotta dalla Banca d'Italia sulla diffusione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT, Information and comunication technologies) nelle operazioni di pagamento e, più in generale, nelle attività in rete delle imprese - dei servizi e, per la prima volta, manifatturiere - e delle pubbliche amministrazioni.

Alla luce delle iniziative in atto a livello europeo che mirano a favorire la diffusione dell'ICT nei pagamenti e negli stessi processi amministrativi aziendali, specifiche sezioni delle indagini sono dedicate alla diffusione della fattura elettronica e alla conoscenza dei nuovi strumenti di pagamento europei realizzati nell'ambito della SEPA (Single euro payment area).

L'analisi dei risultati consente di cogliere i progressi compiuti nella diffusione dell'innovazione e può facilitare l'individuazione degli ostacoli ancora esistenti e le possibili azioni volte a favorire la diffusione dell'ICT nei processi aziendali e nelle operazioni di pagamento e di scambio tra imprese e tra queste e le pubbliche amministrazioni.

Testo della pubblicazione