N. 1 - Bibliografia degli scritti di Paolo Baffi

Go to the english version Cerca nel sito

di Rosanna Visca e Valentina Memoli giugno 2012

In collaborazione con Silvia Mastrantonio. Saggio introduttivo di Massimo Omiccioli

Concepito come un "piccolo atto dovuto" a Paolo Baffi dalla Biblioteca della Banca d'Italia che dal 1990 è intitolata al suo nome, il lavoro, con oltre 540 voci, costituisce la versione rivista e ampliata della bibliografia degli scritti dell'ex Governatore presentata al convegno L'eredità di Paolo Baffi, organizzato in occasione del ventennale della sua scomparsa e svoltosi a Roma il 9 dicembre 2009. Frutto di un'attività di ricognizione bibliografica e documentale basata sull'analisi delle fonti originali reperite sia nell'ambito delle collezioni possedute sia in quelle esistenti presso altre biblioteche, il lavoro intende costituire una sorta di "guida alla consultazione" degli scritti attraverso una rete di rinvii che ripercorrono i collegamenti tra le varie ristampe, edizioni e traduzioni di un medesimo contributo. Il lavoro dà inoltre conto delle ricerche, condotte parallelamente a quelle bibliografiche, sulle carte conservate nell'Archivio storico della Banca; tale risconto ha, tra l'altro, permesso di attribuire a Baffi alcuni scritti pubblicati anonimi.

La bibliografia è preceduta da un saggio introduttivo volto a offrire allo studioso che voglia ricostruire il pensiero di Paolo Baffi una chiave di lettura per ricongiungerne gli scritti con la sua biografia.

Testo della pubblicazione