N. 223 - L'indagine sui costi del trasporto internazionale delle merci in Italia: metodi e risultati

Go to the english version Cerca nel sito

di Enrico Pastori, Miriam Tagliavia, Enrico Tosti, Simonetta Zappa settembre 2014

Il lavoro illustra la metodologia e i principali risultati dell’indagine campionaria sui trasporti internazionali di merci che la Banca d’Italia conduce dal 1999, presentando una ricostruzione delle serie storiche aggregate fino al 1989. L’indagine si basa su molteplici fonti che consentono di acquisire informazioni relative ai vari modi di trasporto; tramite interviste dirette a operatori del settore si stimano, tenendo conto della struttura dei mercati di riferimento, i costi dei servizi di trasporto merci. Sulla base di rilevazioni campionarie e dati di natura amministrativa vengono stimate le quote di mercato dei vettori esteri e italiani sui volumi di import ed export; utilizzando fonti statistiche sui trasporti di merci, viene affinata la ripartizione modale dei dati di commercio estero anche per tenere conto della strutturale sovrastima del trasporto stradale. Nel lavoro i noli vengono messi in relazione quantitativa con le loro possibili determinanti, confrontando i risultati con quelli disponibili in letteratura; la relazione tra flussi di commercio, distanza e costi di trasporto viene stimata con un modello gravitazionale.

Testo della pubblicazione