English version  [ A | A | A ]


Ricerca avanzata

Salta la navigazione


Ti trovi in:
HomePubblicazioniPubblicazioni economicheQuestioni di economia e finanza (Occasional Papers)n. 86 - Le imprese italiane tra crisi e nuova globalizzazione

n. 86 - Le imprese italiane tra crisi e nuova globalizzazione

Antonio Accetturo, Anna Giunta, Salvatore Rossi, gennaio 2011

Il lavoro analizza le caratteristiche delle imprese italiane inserite in catene globali del valore (imprese "intermedie"), utilizzando i dati dell'indagine della Banca d'Italia sulle imprese industriali. I risultati mostrano come esse si differenzino mediamente dalle imprese "finali" per una serie di caratteristiche peggiori: minore dimensione e terziarizzazione, minore produttività, minore quota di esportazioni.

Si osserva tuttavia fra loro una forte eterogeneità, a seconda della capacità (e delle modalità) di avanzamento (upgrading) all'interno della catena del valore di appartenenza. Fra le imprese intermedie che avanzano ("evolute") e quelle immobili ("marginali") le differenze in termini di dimensione, efficienza, capitale umano, competitività internazionale sono in media notevoli.

La performance osservata durante la crisi del 2008-09 conferma la maggiore difficoltà delle marginali; mostra inoltre come, di fronte a un improvviso collasso del commercio internazionale, le imprese che stavano avanzando nelle rispettive catene del valore soprattutto ampliando la rete di rapporti internazionali abbiano subito contraccolpi maggiori di quelle che stavano invece battendo la strada di una maggiore articolazione funzionale.



  • Questa sezione ospita i comunicati stampa della Banca d'Italia in ordine cronologico, le notizie su temi di rilevanza per l'Istituto, l'agenda degli eventi, le procedure di accreditamento e le richieste di informazioni dei giornalisti, il calendario delle pubblicazioni statistiche, foto gallery e video gallery.
  • Vai a Media ed Eventi
  • Contatti comunicazione e media

E-MAIL ALERT E RSS

  • Il servizio di E-mail Alert consente di ricevere avvisi in posta elettronica sulle novità pubblicate sul sito della Banca d'Italia.

    Iscriviti al servizio E-mail Alert

    RSS (Really Simple Syndication) è una modalità di distribuzione di contenuti web che consente la notifica automatica delle novità pubblicate direttamente sul proprio computer e in tempo reale.

    Iscriviti al servizio RSS

Torna all'inizio della pagina