English version  [ A | A | A ]


Ricerca avanzata

Salta la navigazione


Ti trovi in:
HomePubblicazioniPubblicazioni economicheQuestioni di economia e finanza (Occasional Papers)n. 58 - La crisi internazionale e il sistema produttivo italiano: un’analisi su dati a livello d’impresa

n. 58 - La crisi internazionale e il sistema produttivo italiano: un’analisi su dati a livello d’impresa

Matteo Bugamelli, Riccardo Cristadoro, Giordano Zevi, dicembre 2009

Il lavoro esamina le conseguenze per il sistema produttivo italiano della crisi economica internazionale avviatasi nel 2007. I dati di contabilità nazionale vengono integrati con le informazioni desunte nella primavera del 2009 dalle indagini della Banca d'Italia presso le imprese e dai colloqui con circa 70 imprenditori. I dati confermano che la recessione in atto è la più pesante dal dopoguerra e che la ripresa dipenderà, più che nel passato, dalla dinamica della domanda interna e dalla capacità delle imprese di rispondere alle accresciute pressioni competitive. Il ricco insieme di dati consente di tentare prime risposte ad alcuni importanti interrogativi, distinguendo le imprese per dimensione, settore e propensione all'esportazione. La crisi ha colpito il sistema produttivo in una fase di profonda, ancorché parziale, ristrutturazione, i cui frutti cominciavano a maturare. È pertanto importante comprendere se alcune delle imprese più impegnate nella ristrutturazione, e per questo oggi indebitate, incontrino, in questa fase di calo generalizzato della domanda, difficoltà nel reperimento di finanziamenti esterni che possano comprometterne la sopravvivenza.



  • Questa sezione ospita i comunicati stampa della Banca d'Italia in ordine cronologico, le notizie su temi di rilevanza per l'Istituto, l'agenda degli eventi, le procedure di accreditamento e le richieste di informazioni dei giornalisti, il calendario delle pubblicazioni statistiche, foto gallery e video gallery.
  • Vai a Media ed Eventi
  • Contatti comunicazione e media

E-MAIL ALERT E RSS

  • Il servizio di E-mail Alert consente di ricevere avvisi in posta elettronica sulle novità pubblicate sul sito della Banca d'Italia.

    Iscriviti al servizio E-mail Alert

    RSS (Really Simple Syndication) è una modalità di distribuzione di contenuti web che consente la notifica automatica delle novità pubblicate direttamente sul proprio computer e in tempo reale.

    Iscriviti al servizio RSS

Torna all'inizio della pagina