La legge 262/2005 sulla tutela del risparmio richiede alla Banca d'Italia di sottoporre a consultazione pubblica le nuove regolamentazioni o le revisioni di normative esistenti.

Il documento è pubblicato in questa sezione del sito; chiunque può inviare, di norma entro 60 giorni, osservazioni, commenti, proposte.

A consultazione conclusa, la Banca d'Italia pubblica un resoconto delle osservazioni ricevute, le proprie considerazioni e il testo definitivo, che restano sul sito a disposizione di tutti.

Comandi di paginazione dei risultati

schermata corrente: 1, risultati per schermata: 10, schermate totali: 12.