Circolare n. 272 del 30 luglio 2008Matrice dei conti

Go to the english version Cerca nel sito

La Circolare contiene le regole per la compilazione delle segnalazioni statistiche di vigilanza, su base individuale, che le banche italiane e le filiali italiane di banche estere trasmettono alla Banca d'Italia.

Il flusso informativo è denominato "matrice dei conti" perché è organizzato in righe (le "voci") e colonne (gli "attributi informativi"), come una matrice.

Lo schema comprende quattro sezioni che contengono dati statistici, di bilancio nonché informazioni relative a patrimonio di vigilanza e coefficienti prudenziali (rischio di credito e di controparte, grandi rischi, rischi di mercato, rischio operativo e posizione patrimoniale).

Testo della circolare

Comunicazione del 7 marzo 2017

Comunicazione del 24 febbraio 2016

Comunicazione dell'11 novembre 2015