Lavorare in Banca d'Italia

Go to the english version Cerca nel sito

Istituzione al servizio del Paese e dell'Europa, la Banca d'Italia può offrirti l'opportunità di svolgere un'esperienza professionale unica nel suo genere.

Nei numerosi settori di attività, negli uffici centrali come nelle filiali, potrai acquisire qualificate competenze tecnico-specialistiche, la capacità di lavorare in gruppo e di proporre soluzioni innovative, l'orientamento ai risultati, apprendere un metodo di lavoro basato sul rigore dell'analisi, sul confronto e sull'attenzione al servizio offerto.

Se hai il titolo di studio e gli altri requisiti di volta in volta indicati dal bando, potrai partecipare a selezioni orientate alla valorizzazione del merito e ispirate ai principi della trasparenza, dell'efficienza e della obiettività. Le nostre modalità di assunzione, caratterizzate da selettività e imparzialità, sono il primo dei tanti investimenti che facciamo nel capitale umano, a garanzia della qualità dei servizi che la Banca d'Italia rende alla collettività.

In queste pagine troverai tutte le informazioni - incluse quelle sui processi di selezione e sui percorsi di carriera - di cui hai bisogno per valutare consapevolmente la nostra offerta di lavoro.

Argomenti Correlati

La Banca d'Italia. Funzioni e obiettivi

La Banca d'Italia influenza con la sua azione la vita quotidiana dei cittadini in molti modi, ma lo fa per lo più in maniera indiretta, attraverso gli effetti che esercita sul comportamento degli intermediari finanziari e sul funzionamento dei mercati. Questa pubblicazione intende descriverne le attività cercando di conciliare il più possibile l'accuratezza delle informazioni con la semplicità del linguaggio.